Fasore e sinusoide



La sinusoide ha un andamento legato alla rotazione di un vettore (chiamato fasore) intorno all' origine degli assi reale ed immaginario. La velocità angolare del fasore e la frequenza della sinusoide sono legate da questa relazione:



Il valore istantaneo della sinusoide corrisponde alla parte immaginaria del fasore. I valori di picco si hanno perciò quando il fasore si trova a 90 e 270 gradi, cioè quando il valore assoluto della parte immaginaria corrisponde al modulo. L' esempio qui accanto rappresenta una tensione con valore di picco 100 Volt. Il fasore compie un giro completo in 24 ms. Avremo quindi una frequenza di 41,7 Hz (f=1/T). Come si può vedere, ad ogni posizione angolare del fasore corrisponde un punto della sinusoide.

Home

Cliccare qui per visualizzare il grafico dettagliato in pdf